Base per pizza

La pizza è uno dei simboli della cucina italiana, uno sfizio a cui pochi resistono.
Qui vi presento una ricetta base  molto semplice e veloce.
Ingredienti per la base:
-250 gr di farina 0
– 250 gr di farina manitoba (potete usare 500 gr di farina normale)
– 15 gr di lievito di birra fresco
– 1 cucchiaino di zucchero di canna
– 1 cucchiaio colmo di sale
– 300 ml di acqua
– 20 ml di olio di oliva

Iniziamo sciogliendo il lievito di birra in un pò di acqua tiepida insieme allo zucchero e lasciarlo attivare per alcuni minuti.

Versate l’acqua con il lievito nelle farine miscelate e iniziate a impastare e aggiungete l’olio e il sale.

Integrare all’impasto l’acqua a mano a mano e lavoratelo fino ad ottenere una palla elastica.
Mettiamo l’impasto a riposare in una terrina coperta con un canovaccio dentro al forno spento.
Facciamolo lievitare per 2 ore.

Finito il tempo di lievitazione  dividiamo il panetto in due e disponiamolo in due teglie oliate, stendendolo con le mani. (mentre stendiamo un panetto  lasciamo coperto l’altro)
Possiamo condirlo come ci piace, oltre alla salsa di pomodoro potremmo aggiungere l’origano e un filo d’olio, un classico buono e leggero.
E’ importante la temperatura del forno che deve essere al massimo, cuocere per circa 10 minuti.
Sbizzarritevi con la fantasia per quanto riguarda il condimento!
Un ottimo esempio è la pizza “siciliana” fatta con pomodoro, zucchine fritte, e ricotta salata che si può sostituire con i tanti prodotti vegan sul mercato o possiamo anche farla a casa.
*per sostituire la mozzarella usate la mozzarella fatta con latte di riso che si trova nei negozi bio.
Anche nel caso della mozzarella possiamo benissimo fare una mozzarella veg a casa facile e veloce e soprattutto ottima e salutare.
Potete vedere quest’altra ricetta per un formaggio particolare: http://sabrieveg.altervista.org/formaggio-vegan-aquafaba/
Buon appetito!
Per qualsiasi domanda contattatemi!

Comments are closed.